Skip to content

klikki….

30 gennaio 2008
a volte ci si siede davanti al pc….
si pensa a chi desideriamo o nemmeno quello
(sono i giorni peggiori) guardi  nel blog ….
giri un pò x la rete…

 

 

 

 

 

 

 

 

poi torni sul tuo e klikki su aggiungi….

e poco importa cosa scriverai…..
cerchi di sentire ciò che vuoi….
cerchi di stare un pò con te……
è quasi una sosta dal mondo non trovi?
Annunci
8 commenti leave one →
  1. butterflairy permalink
    30 gennaio 2008 13:56

    beh..diciamo che il mio modo è leggermente diverso :prima scrivo ,clicco aggiungi  e poi giro per il web
    e quello che scriverò sarà un altro pezzetto di me
    ma certamente il giro per il web della sera prima unito al vissuto del giorno daranno il frutto per quel pezzettino di me che lascerò in rete
     
    mi piacerebbe poterti donare quel famoso bottone….ma Dio è sempre troppo molto affaccendato…a fare cosa visto il caos che c\’è sempre in tutto il mondo…ancora non sono riuscita a saperlo :-(

  2. ariel permalink
    31 gennaio 2008 00:49

    ….quando macino km penso come un frullino….poi scrivo telefono o grido il risultato….
    a chi o cosa tocca….TOCCCA!!!…:-))…tu sei spesso la fortunata prescelta…CONTENTAAA???

  3. ariel permalink
    31 gennaio 2008 00:49

    ….quando macino km penso come un frullino….poi scrivo telefono o grido il risultato….
    a chi o cosa tocca….TOCCCA!!!…:-))…tu sei spesso la fortunata prescelta…CONTENTAAA???

  4. ariel permalink
    31 gennaio 2008 00:49

    ….quando macino km penso come un frullino….poi scrivo telefono o grido il risultato….
    a chi o cosa tocca….TOCCCA!!!…:-))…tu sei spesso la fortunata prescelta…CONTENTAAA???

  5. gAs permalink
    31 gennaio 2008 11:14

    Quante
    volte ho cliccato su Aggiungi… e quante volte invece sono stato ad un passo da
    farlo… e non l’ho fatto…Pezzi di
    me che rimangono sospesi… confusi tra i file di un pc…Magari
    sono proprio quelle stesse sere che una parte di me resterà comunque impressa…
    nella rete, ma non nelle mie pagine…Chissà perché,
    ma a volte c’è davvero “troppo” di me, e lo conservo…Sento
    che è giusto così…Hai
    ragione… è proprio una sosta… Lo sai… resto seduto su una panchina mentre il mondo corre…Come
    questa sera…

  6. Tribuno permalink
    1 febbraio 2008 10:55

    E\’ un momento in cui ti esplori.
    Secondo me è importante
    poichè oggi non ci si ferma molto a riflettere.
    Troppo frenetica questa vita
    in cui per gli altri siamo solo numeri
    tanto che anche noi rischiamo di crederci tali.
    Un blog può aiutare, anche se poco.
     

  7. e...vado... permalink
    1 febbraio 2008 11:09

    …si…trovo…trovo…
     
    ma non sono  miei figli cara…loro sono perfetti nella mia vita…
    non sono mai stati ne un peso ne qualcosa che mi impediva di vivere…mai
    ma passa tutto…passeremo anche noi….
     
    un sorrisone cara…dolcenotte
    emma

  8. Elisa permalink
    2 febbraio 2008 12:55

    Si\’ … concordo ….capita anche a me ….
    credo a tanti ….
    un po\’ di tempo con se stessi …..
    lasciando i pensieri liberi di fluire ….
    Un abbraccio Chiara …
    buona domenica …
    elisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: