Skip to content

4 dicembre :) :) :)

4 dicembre 2009

Finalmente venerdì sera !!!

Avrò ben quattro giorni tutti per la famiglia J J J

Preparerò il presepe…addobberò casa…..(ho voglia di Natale)

Farò tante coccole

e di certo una “pasta sabbia!”(la mia preferita)

vi lascio (sotto scritta) la ricetta perché ne vale proprio la pena….

Ahhhhhh sono felice sapete???????

Un grosso bacione ad ogni uno di voi…

Perché vi ho cari nel cuore….

Perché capita spesso che rientri molto stanca dal lavoro 

E abbattuta perché il “mondo “ come si presenta li è proprio deprimente…

ma poi Vi ritrovo …amici a cui basta un saluto …

E persone che  riescono a scherzare e a farmi sorridere…

Altre che sono preziose per quello che dicono di se …

Insomma è un mondo che ogni sera si e mi salva !!!

Perciò un grosso bacione ce lo meritiamo tutti!!!

Ma proprio tutti!!!

 

La pasta sabbia di Chiara

Ingredienti:

20 cannolicchi (cappe longhe)

Image Hosted by ImageShack.us

Mezzo kilo di vongole veraci (bevarasse)

Image Hosted by ImageShack.us

10 cappe sante

Image Hosted by ImageShack.us

Mezzo kilo di gamberi sgusciati

Image Hosted by ImageShack.us

Prezzemolo

1 foglia di alloro

Aglio a spicchi

Mezzo kilo di spaghetti n°3 barilla

 

Lavare tutte le cappe  e sgusciare i gamberi

In una pentola mettere un filo d’olio e due spicchi d’aglio

Quando è imbiondito versare i cannolicchi appena si aprono toglierli dal fuoco  e filtrare il sugo….

Rimettere ancora nella stessa pentola un po’ d’olio e due spicchi d’aglio  poi versarci le vongole.

Appena aperte toglierle dal fuoco e filtrare l’acqua di cottura

Quando sono tiepide aprire i cannolicchi e togliere le cappe , accertarsi che non ci sia sabbia  nel mollusco  e tagliarle circa in due/ tre parti.

Per le vongole invece togliere metà del guscio.

Ancora un po’ d’olio nella pentola e la foglia di allora , mettere  i gamberi e subito dopo averli girati un po’ aggiungere le cappe sante (già aperte se fresche oppure congelate)

Quando sono cotti i gamberi e le cappe aggiungere vongole e cannolicchi, prezzemolo e 1 peperoncino anche un po’ di pepe e pochissimo sale ….date un giro a fiamma sostenuta e poi aggiungere gli spaghetti che avrete cucinato quasi al dente …

Abbiate cura di girare per bene gli spaghettini che  nel frattempo ultimeranno la cottura assorbendo il sugo di  cottura!!!

Si può anche fare con tutto il pesce congelato ma consiglio che almeno le vongole siano fresche!!!

È buonissima!!! Garantito J  J  J

Vino consigliato Prosecco di Valdobiadene o di Conegliano…

Oppure Muller turgaut (trentino)

e…gnamm gnammm

Annunci
12 commenti leave one →
  1. ariel permalink
    4 dicembre 2009 10:34

    che fame topola!!!quando vengo me la fai me la fai???per favoreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!:-)))

  2. la carla fracci della permalink
    4 dicembre 2009 10:38

    Be\’ devo dire che appena ho letto, prima di tutto mi sono copiata la ricetta mia cara, poi sono tornata a commentarla, deve essere deliziosa disicuro e poi ci sono gli spaghettiiiii che amoooooosai che è buona per la sera della vigilia di Natale? Solo che il pesce di sicuro sarà surgelato, non conosco molto bene quello fresco e poi proprio stasera sono stata in un bellissimo negozio di surgelati che hanno aperto da poco vicino casa mia, ho fatto alcune spese, ma ho sorpassato le capesante, le vongole, i cannolicchi, dovrò fare un bel dietro-front domani, mi porto la tua lista e vado!Buon ponte allora per te cara, io addobbo per l\’8, per l\’Immacolata, quella è la mia di tradizione e non prima domenica mi riposociao bella buona notte a te

  3. Maggie permalink
    4 dicembre 2009 10:47

    <un grosso bacione te lo meriti davvero! E anche questo ponte! Io invece devo esser stata tanto cattiva… Niente ponte, niente ferie la settimana di Natale e niente ferie la settimana di Capodanno. La mia amica e collega ovviamente invece fa l\’en-plein.

  4. gabriella permalink
    4 dicembre 2009 11:05

    deve essere un piatto fantastico per mio figlio e mio marito che adorano il pesce lo preparerò sicuramente mi sono scritta la ricetta grazie ti farò sapere buon fine settimana a te e alla tua piccola donna un abbraccio

  5. Delilah permalink
    4 dicembre 2009 12:07

    ci proverò anch\’io..noi siamo carnivori veracima ogni tanto una pasta con un bel misto di mare NON CE LA LEVA NESSUNO!grazie Chiara, la copio ;)

  6. lucetta permalink
    4 dicembre 2009 12:21

    Buon fine settimana proprio come vuoi tu. Grazie per la ricetta …..ed è bello sapere che a volte alla sera qui tra le persone amiche riesci a ritrovare la serenità. Un abbraccio.

  7. Assistente permalink
    4 dicembre 2009 12:30

    un caro saluto cara chiara ….e rilassati per questo long week end chiara cara;-)

  8. xtrex permalink
    4 dicembre 2009 13:50

    Certo che te la preparo sirenetta!!!!Sono certa che vi piacerà di certo!!! piace anche ai bimbi ,(anche se, ci sono loro il peperoncino lo faccio solo passare per due minuti e poi lo tolgo intero…..)eh si !!! mi rilasserò e auguro anche a voi un lungo fine settimana sereno e pieno di calore nel cuore :) :) :)grazie ancora

  9. butterflairy permalink
    4 dicembre 2009 14:50

    non c\’è bisogno che tu garantisca che questo piatto è buono….viene l\’acquolina in bocca al solo leggerne la ricetta….e io che sono incapace totalmente di cucinare girerò la ricetta al "mio cuoco" :-DQuesto è un lungo w.e. goditelo tutto fino all\’ultimo secondo …anche a te un bacione grande :-))))

  10. Harielle permalink
    5 dicembre 2009 08:40

    Ma guarda…abbiamo in programma per questi giorni di fare quasi le stesse cose, con piccole varianti: io voglio andare anche ad una fiera di libri e, invece della pasta sabbia (da provare cmq per la prossima volta, sembra gustosissima) ho comprato l\’occorrente per una frittura di pesce…attenta, Ariel, che qui scandagliamo i fondali marini!!!!!! :))))Bacioni e rilassati, fai cucinare gli altri, magari….

  11. ... elisazingarafelice permalink
    5 dicembre 2009 09:13

    Oddio che fameeeeeeee ….Chiara tu sei un attentato alla dieta … rido …in qst gg anche io faro\’ all\’incirca le stesse cose …incluse scorribande nei mercatini natalizi .. che adoro …un grande abbraccio ….elisa

  12. maria permalink
    8 dicembre 2009 05:19

    ciaoooooocredevi fossi sparita per sempre????? Eh nooooo!!! Eccomi di nuovo qui, più lenta di una lumaca e traballante come un ponticello di liane, ma qui :-))e che bella sorpresa che trovo!! ricetta squisita e voglia di Natale! Sì, così si fa, così è ok! tra un pò vado ad addobbare l\’albero, devo assolutamente finirlo entro oggi..le belle tradizioni si devono rispettare.un abbraccio a Billy orange che son certa ti aiuta con allegria a rendere la casa nataliziaa prestociaooooop.s. ricetta copiataadoro il pesce e proverò questa tua variante :)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: