Skip to content

Perché non tutti i giorni sono gli stessi.

14 luglio 2011

E già…come siamo ipocriti…tutti noi come “miss italia” vogliamo la pace nel mondo, ma nel nostro quotidiano proprio non ci riusciamo a non dichiarare guerra.

Chi non ha una sorella, un parente o un vicino con cui proprio non riesce a esimersi dal conflitto.

Denaro, interessi,vecchi rancori, invidie e rabbia che si sono stratificate negli anni, fino a divenire in noi una cinta muraria in cui si fa solo la sentinella.

Ci sono tempi in cui il silenzio è un lusso,

altri in cui è auspicabile e ancora,altri in cui vorresti parlare ma non ci riesci. Ti scende la salva in gola e deglutire è la sola cosa che riesci a fare.

Ci sono persone fantastiche che sanno ascoltare,

e altre a cui sai già che è inutile parlare.

Con quest’ultime:

Ci sono giorni in cui urli ,litighi e ti dici mille cattiverie.

E ce ne sono altri in cui te ne vai lasciando la bestia ringhiare al di là del confine.

Oggi per me il silenzio è una grande benedizione.

ho il portone chiuso per difendermi da te,dalla tua arroganza dalla tua prepotenza.

l’unica soluzione sembra essere subire l’ennesima ingiustizia, oppure abbandonare  il fortino…

chissà cosa ne direbbe Gandi…perchè invece io ho tanta voglia di imbracciare il fucile e fare fuoco…

Però…

 ti voglio bene stronza!!!!

Annunci
5 commenti leave one →
  1. 14 luglio 2011 20:07

    non te la prendere sono sicura che anche lei ti vuole bene.Quello che appare più debole è sempre il più forte. all’altro non rimane che la prepotenza.E lei sà che tu sei disposta sempre a perdonare.ciao dolcissima donna.un abbraccio grande

  2. lucetta permalink
    15 luglio 2011 23:04

    Con la “str….” meglio tacere. Ti sei sfogata qui!!!!!Ciao Chiara.

  3. 17 luglio 2011 15:19

    Ma dai ..qnd si vuol bene a qualcuno si superano le cose .. ma le ingiustizie perdiana no ..qll nn le reggo ..

    bacioni azzurri

    elisa

  4. 20 luglio 2011 17:05

    Ovvero: quando il “PERO'” è bellissimo ed è capace di rivoltare ogni cosa.
    Provaci, provaci ancora, provaci sempre!

  5. 10 settembre 2011 20:58

    Gran belle mura…
    Però di sicuro lì intorno c’è anche una panchina su cui parlare… : )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: